Domande e risposte

Cosa posso aspettarmi dal Forum dell'innovazione sociale?

Al Forum dell'innovazione sociale parteciperai ai lavori di gruppo e alle discussioni che ne seguiranno, presentando il problema identificato, la sfida e, se disponibili, i primi approcci risolutivi identificati. Noi ci occupiamo di moderare il processo. L'obiettivo è di riunire i team di innovazione per risolvere i problemi e le sfide che ritengono importanti.

Posso partecipare al Forum dell'innovazione sociale soltanto come membro di un team oppure anche a titolo individuale, come persona interessata?

È possibile partecipare al Forum sia come persona singola che come membro di un team già costituito.

Chi può partecipare al Forum dell'innovazione sociale?

Il forum è aperto a tutti coloro che sono interessati all'argomento: cittadini, beneficiari di prestazioni sociali e sanitarie, dipendenti di enti erogatori di prestazioni e della pubblica amministrazione, nonché persone attive nel mondo della ricerca e studenti universitari.

È necessario avere già un'idea per partecipare al Forum dell’innovazione sociale?

È certamente utile avere già un’idea, ma non è obbligatorio. Inoltre, l'idea non deve essere completamente sviluppata. È anche possibile partecipare con una domanda o un problema concreto. Principalmente, sono necessarie una relazione con il tema dell’anno e una comprensione dei problemi attuali, dei bisogni e delle lacune del sistema sociale e sanitario svizzero.

Quanto costa partecipare all'Innovation Booster?

La partecipazione al Forum dell’innovazione sociale è gratuita. Le bibite e il catering saranno offerti. Se partecipi al Forum per conto di un'organizzazione o di una società, le spese di viaggio di andata e ritorno sono a carico tuo. Se viaggi come singolo e non sei in grado di coprire le tue spese di viaggio, contattaci info(at)innovationsociale.ch e ti rimborseremo il più possibile.

Come posso annunciarmi per contribuire al tema annuale dell'Innovation Booster?

Iscriviti al Forum dell’innovazione sociale tramite questo modulo entro il 26 aprile 2024.

Quante idee saranno sostenute dall'Innovation Booster dopo il Social Innovation Forum?

Nella prima fase, è possibile sostenere fino a 24 idee con 5.000 franchi ciascuna. Nella seconda fase, possono essere forniti fino a 10.000 franchi. Va notato che il sostegno finanziario ricevuto dall'Innovation Booster deve essere integrato con un contributo cash del 10%. In altre parole: se ricevete 5.000 franchi da noi, il tuo team o la tua azienda/organizzazione deve contribuire con 500 franchi per continuare a lavorare sull'idea. Se ciò dovesse causare difficoltà, il team di gestione dell’ Innovation Booster cercherà delle soluzioni.

Come posso prepararmi per l’Innovation Booster 2024?

Diffondi la conoscenza del tema annuale "Focus sul benessere dei bambini, dei giovani e delle famiglie” all’interno della tua rete di contatti.

Pensa alle sfide e ai problemi che non vengono affrontati adeguatamente a causa della frammentazione delle responsabilità all’interno del settore. Forse hai già delle idee iniziali per possibili soluzioni.

Pensa a possibili partner per la costituzione di un team di innovazione. Un team di innovazione è composto da cittadini e utenti, ossia beneficiari di prestazioni sociali e sanitarie, professionisti del settore e professionisti del mondo della scienza. Nella ricerca di possibili partner, cerca di riunire diversi punti di vista, poiché solo lavorando insieme sarà possibile proporre idee nuove o diverse.

Partecipa a uno dei nostri eventi durante la Settimana dell'innovazione sociale dall’ 11 al 16 marzo 2023, che ti offrirà ulteriori opportunità di networking. Troverai informazioni al riguardo qui.

Io e il mio team saremo accompagnati e guidati durante il ciclo di innovazione?

I team selezionati dalla giuria (panel) saranno invitati a un workshop di una giornata a giugno 2024. In quell’occasione, riceveranno input metodologici e informazioni sulle opportunità e le aspettative legate alla fase di ideazione e scoperta. Avrete anche un coach al vostro fianco durante tutto il ciclo per qualsiasi domanda.

Riceveremo un feedback regolare sull’arco dell’intero ciclo di innovazione, ossia anche tra le diverse fasi?

Un feedback da parte della giuria (panel) è previsto dopo il pitch di settembre 2024, e dopo l'incontro finale a marzo 2025 (vedi Ciclo di innovazione).

Possiamo contattare il team di Innovation Booster per porre domande durante lo svolgimento dei lavori?

Sì, potete inviare le vostre domande in qualsiasi momento a info(at)innovationsociale.ch.

Cosa ci si aspetta da noi durante il pitch?

A seconda del numero di candidature, la durata del pitch può variare. Esso si svolge online e dura circa 15-25 minuti, comprese le domande e la discussione.

Durante il pitch, i team sono invitati a preparare una breve descrizione in cui vengono delineati i risultati della prima fase, abbozzati i piani per la fase di test, presentato il possibile approccio alla soluzione tenendo conto dei criteri di fattibilità, evidenziato il potenziale (chi ne beneficerà e in quale misura?) e proposto un budget per la fase di test.

Dopo aver attraversato il ciclo di innovazione possiamo avviare direttamente il progetto?

L'Innovation Booster promuove l'elaborazione e la sperimentazione di idee innovative in una fase molto precoce. L'obiettivo dell'Innovation Booster è quello di far progredire le risposte ai problemi o alle esigenze in modo tale che, alla fine del ciclo di innovazione, sia disponibile un'idea progettuale concreta e fondata per la quale sia possibile richiedere un finanziamento.

Cosa ci si aspetta dai team di innovazione nelle diverse fasi del ciclo di innovazione?

Sfida: raccogliere e depositare idee e sfide in relazione al tema dell’anno. Su quali sfide e problemi volete lavorare? Chi farà parte del team di innovazione? A quali soluzioni state pensando? Come lavorerete insieme?

Ideazione e scoperta: nell’arco di quattro mesi vengono approfondite l'analisi del problema e la ricerca di idee innovative. Le idee e le soluzioni presentate al termine di questa fase devono soddisfare i seguenti criteri: coerenza con il tema dell’anno, originalità e potenziale innovativo, partecipazione dei cittadini e/o degli utenti alla loro elaborazione.

Test: nell’arco di sei mesi il team di innovazione sviluppa prototipi, testa le soluzioni e le adatta alle condizioni reali.

Incubazione: nel mese di marzo 2025, i risultati della fase di test vengono presentati in un evento di networking, con l'obiettivo di favorire l’ulteriore finanziamento dell'idea progettuale.

Potete vedere il ciclo in sintesi qui.