Ciclo d’innovazione

Tema dell'anno e bando

A fine anno, l'Innovation Booster presenta il tema e pubblica il bando per le idee di progetto. Il bando è indirizzato a ricercatori, utenti dei servizi sanitari e sociali e fornitori di servizi.

Bando 2022

Settimana dell'innovazione sociale

La Settimana dell'innovazione sociale si svolge attorno all'undicesima settimana dell'anno (metà marzo) e comprende eventi online sul tema dell'anno, networking, informazioni sull'Innovation Booster, nonché le presentazioni finali delle idee di progetto del ciclo dell'anno precedente. 

Edizione 2022

Forum dell'innovazione sociale

Il Forum conclude la fase di kick-off. Il Forum é un evento nazionale di una giornata di inizio maggio nel corso del quale si possono incontrare nuovi partner e sviluppare le idee di progetto. Alla fine della giornata vengono attribuiti fino 24 Ideation Chèques.

Forum 2022

Ideation cheque

Una somma forfettaria di 1'000 CHF (Ideation Chèque) viene attribuita ai team che hanno idee di progetto promettenti.

Come possono utilizzare i fondi i team di innovazione:

  • Piccolo workshop dopo il Forum dell'innovazione sociale
  • Spese di trasferta

Nota: i team di innovazione decidono autonomamente sull'uso dei fondi

Incontro con la giuria (Panel dell’IB)

Inizio/metà giugno : programma e luogo vengono comunicati ai team d'innovazione.

Il team fa una presentazione dell'idea tenendo conto dei feedback ricevuti durante e dopo il Forum, basandosi sulla trama fornita dal Panel in precedenza.

La presentazione comprende una roadmap e una serie di passaggi per identificare il potenziale di innovazione.

Questa fase non è competitiva – saranno assegnati dei Discovery Cheque del valore di 4'000 CHF.

Nota: la Giuria è l'organismo di valutazione dell'Innovation Booster; il/la suo/a presidente e i membri rappresentano istituti di ricerca, servizi sanitari e sociali, utenti, responsabili nel campo della pratica e dell'amministrazione, autorità.

Discovery cheque

I team di innovazione ricevono una somma forfettaria di 4'000 CHF che possono utilizzare per raccogliere le conoscenze pertinenti e identificare il problema/bisogno della loro idea di progetto in tutte le sue dimensioni. Ciò consente, tra l'altro, di formulare il problema (Design Challenge).

Ai beneficiari verrà richiesto di attestare il buon uso dei fondi e, su richiesta, di fornire prova delle spese sostenute (orari di lavoro, organizzazione di eventi, ecc., non le spese generali).

Per i terzi non membri dell’Associazione Svizzera per la Promozione dell’Innovazione Sociale è richiesto un contributo del 10% (vedere le condizioni finanziarie).

Come possono utilizzare i fondi i team di innovazione:

  • Workshop partecipativi
  • Analisi dei bisogni; sondaggi e questionari online
  • Focus group, interviste a esperti, osservazioni etnografiche
  • Review della letteratura

Nota: i fondi ricevuti con l'Ideation Cheque possono essere utilizzati anche in questa fase.

Pitch

I team di innovazione preparano e organizzano autonomamente il loro Pitch applicando le raccomandazioni ricevute dalla Giuria e, qualora ne avessero necessità e lo desiderino, i consigli dell'Innovation Booster (IB Academy). Lo scopo è formulare la Design Challenge e redigere una descrizione del progetto contenente informazioni dettagliate sui seguenti aspetti:

  • Relazione sull'esito della fase di scoperta
  • Descrizione della Design Challenge
  • Piani per la fase di test, incluso il budget
  • La descrizione del progetto tiene conto della fattibilità e redditività, del potenziale (chi ne trarrà profitto e in quale grado/misura) nonché di un calcolo approssimativo dei costi e benefici

Questa fase è competitiva: saranno assegnati da 14 a 16 Testing Cheques per un valore fino a 10'000 CHF.

Se a un team di innovazione non viene assegnato un Testing Cheque, i team potranno a) prendere in considerazione ulteriori passi e b) fare un secondo tentativo per ottenere un Discovery Cheque oppure c) abbandonare l'idea.

 

Testing cheque

I team di innovazione ricevono una somma fino a 10'000 CHF (a seconda del budget richiesto) per testare in modo iterativo l'idea di progetto ed adattarla in base ai risultati ottenuti (oppure illustrare le eventuali modifiche da apportare).

Ai beneficiari verrà richiesto di attestare il buon uso dei fondi e, su richiesta, di fornire prova delle spese sostenute (orari di lavoro, organizzazione di eventi, ecc., non le spese generali).

Per i terzi non membri dell’Associazione Svizzera per la Promozione dell’Innovazione Sociale è richiesto un contributo del 10% (vedere le condizioni finanziarie).

Come possono utilizzare i fondi i team di innovazione:

  • Workshop di co-creazione
  • Design Sprint
  • Cicli di feedback
  • Workshop di prototipazione
  • Test di usabilità

Incontro finale - Settimana dell'innovazione sociale

Presentazione dei risultati della fase di test. Include una descrizione strutturata dell'idea progettuale con i seguenti elementi

  • Risultati dei test
  • Potenziale di innovazione della proposta finale; sua appetibilità, fattibilità (anche in termini legali) e redditività
  • Considerazioni sull'implementazione  nel contesto pratico.
  • Prospettive per finanziamenti successivi e piano di implementazione (ad es. progetti Innosuisse, mandati ecc.)

La Giuria fornisce un feedback finale invitando i team di innovazione a perseguire, reindirizzare o abbandonare l'idea del progetto.

→ Consulenza e supporto dell'Innovation Booster e della Leading House

L'obiettivo finale dell'Innovation Booster è preparare il terreno per progetti totalmente finanziati come i progetti Innosuisse o i mandati di fondazioni, istituti o autorità pubbliche. Verrà quindi offerta consulenza in merito alle opzioni di finanziamento e ai successivi passi da intraprendere.